,

Guadagna con il tuo Sito/Forum/Blog!

Con l’arrivo di Internet e le sue frettolose evoluzioni su vari fronti si è ben presto assistito all’irrefrenabile voglia di guadagnare comodamente seduti davanti al Pc.

Insomma la corsa alla ricerca dell’oro come ci ricorda spesso Paperon De Paperoni, ai tempi nel Klondike, nel settimanale Topolino.

Non mettiamo in dubbio che questo non sia fattibile: sono nati numerosi servizi che promettono enormi guadagni iscrivendosi e tentando la sorte con scommesse e concorsi del tutto gratuiti (Lotterie, Scommesse, Concorsi gratis: vincite assicurate senza spendere nulla!), vincite assicurate (e dubbie) alle Aste On line (Aste al ribasso: Le mosse per vincere senza spendere un euro), e semplici click che ci permettono di accumulare punti ed ottenere una Wii od un Pc nuovo (Guida Lockerz: Regali (Wii, AirBook, DS, PSP, PS3…) senza spendere nulla!).
Beh, non che questo non sia vero, anzi. Ma la verità è un’altra.

CONVIENE?

Per ottenere guadagni mediocri da questi “giochini” online bisogna essere spesso liberi, e sacrificare di solito molte ore della giornata davanti al PC. La domanda è: ne vale la pena?

IL METODO TRADIZIONALE

Il modo più remunerativo e soddisfacente resta quello classico: sfruttare la propria passione aprendo un forum, un blog od un sito/portale nel quale inserire banner pubblicitari. Fatto ciò non ci basta che attendere i click sugli stessi dei nostri visitatori. Conosciamo meglio questo modo di fare soldi.

GUADAGNARE, GUADAGNARE & GUADAGNARE

Se si vuole guadagnare sicuro senza muovere una virgola (o quasi) il proprio sito/forum/blog è lo strumento giusto.
Sono molti i servizi disponibili in rete che ci permettono di inserire dei Banner Pubblicitari all’interno del proprio portale, anche se Google Adsense spicca fra tutti perchè offre pagamenti maggiori per i pay per click (Pagamento per ogni clic che viene fatto su un banner). Vediamo come funziona.

PAROLA D’ORDINE? GOOGLE ADSENSE

Google Adsense non fà altro che generare automaticamente banner illustrati o testuali dell’argomento in cui sono inseriti: nel nostro sito parliamo di calcio? I banner tratteranno principalmente di questo, per attirare l’attenzione del visitatore che è nel sito e che quindi è interessato al calcio.
Il servizio è gratuito, ma ha il limite che dà la possibilità di inserire al massimo 3 banner per ogni pagina del sito.
Partiamo! Seguiamo i semplici passi per iniziare ad utilizzare Adsense.

  1. La prima cosa da fare è iscriversi al servizio. Per farlo cliccate tu ISCRIVITI ADESSO.
  2. Inserire con precisione i nostri dati personali (Scegliete PERSONA FISICA quando vi viene richiesto) come Paese, Nome Beneficiario, CAP e l’indirizzo del proprio sito/blog/forum.
  3. Inserite, più in basso, i dati per l’accredito dei pagamenti e spuntate la voce DICHIARO DI POTER RICEVERE GLI ASSEGNI EMESSI A FAVORE DEL NOME DEL BENEFICIARIO SOPRA INDICATO.
  4. Attendiamo che l’account sia confermato tramite una mail: Google verificherà se l’indirizzo URL immesso esista e se genera traffico.

Una volta che il nostro account è stato confermato accediamo al servizio.

  1. Clicchiamo su IMPOSTAZIONI ADSENSE dopodichè su GESTIONE DEGLI ANNUNCI. Clicchiamo quindi su CREA UNA NUOVA UNITA’ ADSENSE.
  2. Da qui possiamo scegliere quale tipo di unità scegliere tra quelle disponibili (trovate accanto ad ogni voce un’immagine di esempio):
  3. Scegliamo Adsense per i Contenuti (la prima voce), ovvero un bannerino come quelli che appaiono all’interno di questo sito.
  4. Dal menu a tendina scegliamo se generare un banner con solo testo, illustrato o con entrambi. E premiamo CONTINUA.
  5. Ora ci troviamo nella schermata dove impostare il formato: scegliete quello che più si adatta alla dimensioni del vostro sito/forum/blog. Cliccate su ANTEPRIMA DI UNITA’ ADSENSE per visualizzare un’anteprima del formato scelto.
  6. Ora i colori ed il carattere: cercate di personalizzare il banner pubblicitario (nel caso si tratti di solo testo) con i colori che più riprendono la tonalità del vostro sito/forum/blog.
  7. Concludiamo premendo su CONTINUA e su INVIA E ACQUISISCI CODICE. Copiate il codice che vi si ripresenta.

PUBBLICITA’ SEMPRE DISPONIBILE

Non ci resta che incollare la porzione di codice generata all’interno del nostro sito/forum/blog, facendo attenzione a non inserire non più di 3 per pagina, ed attendere i guadagni generati.
Per tenere sotto controllo i guadagni potete controllare periodicamente il Rapporto di Google Adsense che trovate in home page, tutte le volte che vi loggate.

TRUCCHI DEL MESTIERE

Ci sono comodi trucchetti che ci rendono la vita da “imprenditore” molto più facile.

  • AUMETARE VISITE
    Per aumentare le visite al tuo sito/forum/blog utilizzate il servizio offerto da OKNOtizie, che vi permette di condividere i vostri articoli sul famoso network.
  • CONTO GOOGLE ADSENSE SOTTO CONTROLLO
    Con la comoda estensione Adsenes Notifier tenete sempre sotto controllo i guadagni direttamente dalla barra di Firefox.
  • PLUGIN WORDPRESS GESTIONE BANNER PUBBLICITARI
    Se utilizzate WordPress per la creazione di un sito/portale/blog potete avvalervi di comodi plugin che vi aiutano nella gestione dei banner all’interno degli articoli: potete impostare di inserire banner ad inizio, metà, fine articolo a vostro piaciamento. Ecco i più famosi:
  • ADMAN;
  • WHYDOWORKADSENSE;
  • ADSENSE DELUXE;
  • ADSENSE MANAGER;
  • Trovate altri migliori plugin e le descrizioni personalizzate a quelle su proposte qui: Quali sono i migliori Plugin per WordPress?PAGATO PER OGNI ARTICOLO
    Paid2Write è un sito che vi paga per ogni articolo scritto sul suo Network.

ALTERNATIVE

Buone alternative a Google Adsense sono PayClick, Heyos e AdBrite.

CONCLUSIONI

Questo descritto è uno dei metodi più usati e più sicuro per guadagnare in rete. Tenete da conto, però, che questo modo di guadagnare non può essere visto come un sostituto di un vero Lavoro: Cercate di non prendere troppo dipendenza dal mondo virtuale.

Luca Chialastri