,

Roberto Cerè, “Riparto da zero”, Executive Coach dei Top Manager

Roberto Cerè, scrittore, executive coah top manager, filantropo

Roberto Cerè, Riparto da zero, Executive Coach dei Top Manager

Chi è Roberto Cerè? Nonostante la sua fama forse non tutti sanno che il Dr. Roberto Cerè, come spesso viene menzionato, possiede prima di tutto una laurea in economia aziendale, ottenuta con il massimo dei voti, uno scrittore di bestsellers, un Executive Coach e un Top manager.

Vive a Monte Carlo, dove oltre a scrivere realizza programmi formativi d’eccellenza,ed è padre di due bambini. Executive manager niente di meno che della scuderia Ferrari,Gucci, Banca Intesa, Benetton, Mattel e molte altre organizzazioni sia italiane, che estere.

Tra i suoi libri ricordiamo: “Io ci sono”, “Se vuoi puoi”, “Storie impossibili” record di vendite che hanno portato Roberto Cerè al successo grazie alle sue collane motivazionali. I suoi workshop sono seguiti da migliaia di partecipanti, si on che offline.

Roberto Cerè origini della sua carriera

Per anni, Roberto Cerè, è stato un formatore aziendale di spiccato talento e iniziativa, un vero e proprio professionista nello spronare i punti di forza di ogni soggetto, sotto ogni punto di vista, lavorativo e privato.

Il coaching è una strategia di formazione che trae le sue radici dall’unicità del singolo individuo, al fine di operare in esso un cambiamento, una fase di trasformazione atta a migliorare ed allargare le proprie possibilità, al fine di raggiungere obiettivi personali, di team, manageriali e anche obbiettivi sportivi.

La figura di un coach motivazionale è stata da tempo affiancata alla preparazione dei migliori atleti, manager aziendali, docenti, e altre figure professionali. L’operato di Roberto Cerè, all’interno di marchi e aziende del livello di Gucci, Ferrari, Benetton, Banca Intesa, e altro, ha incrementato il suo stesso livello di crescita lavorativa sino ai corsi motivazionali tenuti attualmente, oltre alle esperienze come motivatore sportivo.

Come coach è riuscito ad ottenere sedi di aule ambite e numerose, portando al successo alcuni dei suoi allievi sotto la sua formazione, tra questi: Daniele di Benedetti, Giorgian Patanu, Andrea Maurizio Gilardoni.

Roberto Cerè ha inoltre creato il progetto “MICAP“, ovvero il Master Internazionale in Coaching ad Alte Prestazioni, un programma della durata di due anni, realizzato per chi vuole diventare un coach professionista. Il MICAP presenta delle prove fisiche e mentali da superare, atte a formare la tempra e la resistenza che occorreranno a figure professionali di un certo livello.

L’obbiettivo del MICAP è quello di riuscire a posizionare sul mercato i suoi iscritti, in maniera salda e concisa, con una preparazione solida alle spalle. Alcune delle prove richieste all’interno del programma si snodano in differenti attività, come riuscire a scrivere un libro in sette giorni, sopravvivere una settimana all’interno di un bosco, correre la maratona di New York, ecc.

I profitti dei corsi tenuti sono interamente devoluti in beneficenza, alla quale il DR. Cerè si dedica personalmente.
Martedì 25, alle 18,30 Roberto sarà ospite alla Versiliana, il festival culturale più celebre dell’estate. Per chi di voi volesse assistere, l’ingresso in pineta è gratuito, e l’incontro si terrà dalle 18,30 alle 19,30.

Scrittori, politici, giornalisti, scienziati, accademici, donne e uomini dello spettacolo e della cultura, danno vita nei pomeriggi di luglio e agosto, davanti alla storica Villa, a dibattiti, happening e conferenze. Lo spunto è dato spesso da libri freschi di stampa, o da temi di stretta attualità. Negli anni, da occasione di dibattito sulle nuove uscite editoriali il Caffè si è trasformato in evento politico e culturale. Gli “incontri al Caffè” sono di fatto il più lungo e frequentato salotto estivo italiano.

Roberto Cerè Business Intelligente

Il corso online di Carè su come potenziare il proprio business è stato lanciato lo scorso anno, sul sito www.businessintelligente.com, attualmente in fase di ristrutturazione e quindi inaccessibile dal link. Il percorso di formazione è stato aperto a qualsiasi figura professionale, attraverso 4 punti guida essenziali per riuscire a sfruttare ogni potenzialità nel mondo professionale.

Roberto Cerè Ripartire da Zero 

Attraverso “Ripartire da zero“, il corso tenutosi all’incirca un anno fa, dove hanno partecipato 2500 iscritti, Roberto Cerè ha svelato i segreti per ripartire da zero, ovvero per riprendere in mano i propri obbiettivi, attraverso una formazione web marketing e un atteggiamento positivo.

Il suo carisma si evidenzia in ogni progetto, così come la sua crescita personale ottenuta dapprima come consulente aziende, e in seguito come coach. Il costo del corso online ha previsto soltanto l’utilizzo di uno smartphone, una connessione ad internet e 5 euro di tariffa giornaliera.

All’interno del suo libro “Storie impossibili“, edito dalla Feltrinelli, ritroviamo la complicità di figure come l’artista Simona Atzori, il campione paralimpico Andrea Pusateri, il coach Luca Raffaldoni, una sorta di racconto personale sul duro cambiamento proposto da particolari situazioni di vita difficile che non devono divenire un ostacolo alla riuscita, al proseguimento della vita stessa.

Tutte le idee confluite nei programmi, nelle conferenze, nei corsi di Roberto Cerè sono pensati per chi sta cercando di motivare la sua esistenza, al fine di migliorare la propria vita personale e le condizioni della propria carriera, soprattutto per chi si è ritrovato nel baratro di una situazione difficile e necessita di risalire.

Tra sostenitori e dibattiti in corso, le chiusure temporanee dei siti online ufficiali del Dr. Cerè ci attendiamo ancora nuove sorprese per il futuro, mentre rimangono inalterati i suoi viaggi in giro per il mondo e le sue opere benefiche.Buzzoole

Serena