, ,

Intel Core i9 7900X: il nuovo processore saluta tutti sul database Sandra

Intel Core i9 7900X, il futuro del nuovo processore

Processore Intel Core i9 7900X

E’ apparsa da poco la notizia sul nuovo processore Intel Core i9 7900X della Intel. La nota azienda, la più grande multinazionale di dispositivi a semiconduttore con sede in California, parteciperà alla prossima alla presentazione ufficiale del computer Taipei.

Casa Intel è da sempre sotto i riflettori e riesce a mantenersi al passo con le innovazioni. Nel trascorso 2015 ha mostrato interesse persino al mondo dei droni e per questo ha avviato una partnership con Qualcomm. Insieme sono giunti alla realizzazione delle RealSense Cameras, delle videocamere in grado di effettuare la scansione di una stanza in pochi secondi, offrendo un’esperienza in 3D.

Nel 2007 la Intel ha acquisito un noto sviluppatore software dal nome di Havok con il quale ha sviluppato il motore fisico utilizzato poi in più di 150 videogame. Oltre le varie controversie giudiziare in cui è stata citata, la società ha prodotto tra il 2014 e l’inizio del 2015 la quinta generazione di processori (architettura Broadwell).

Durante gli anni novanta più fiorenti non dobbiamo dimenticare che la Intel Architecture Labs fu la miglior realizzatrice delle innovazioni hardware sui personal PC, come il bus PCI, il bus PCI express e Universal serial Bus (USB) e sulle primissime architetture per server multiprocessori.

Sempre nel 2015 ha reso disponibili i processori di sesta generazione Intel core i5 6600K e Intel core i7 6700K, con architettura Skylake. Sono seguiti Intel core i3 e il pentium, sempre di sesta generazione, compatibili con socket LGA 1151.

Per il lancio del prossimo .Intel Core i9-7900X sono apparsi i saluti sul database di benchmark Sandra. Lo scontro previsto è quello fra AMD e INTEL. Il nuovo Intel Core i9-7900X promette di essere due volte più potente, con 10 Core e supporto tecnologico di INTEL Hyper-Threading.

Il totale dei Thread logici saranno ben 20. La frequenza base sarà di 4 GHz, mentre con il Turbo 3.0 potrebbe arrivare a 4,5 GHz senza incontrare difficoltà. La RAM scelta ricadrà quasi sicuramente su  DDR4 in Quad-Channel a 2666 MHz, con un consumo di CPU da 175 Watt.

Che Intel stia cercando di controbattere ad AMD? Intel Core i9-7920X con 12 Core, con supporto della tecnologia Hyper-Threading, sembra essere un ottimo modo di replicare da parte della società.

Serena