,

Come scoprire chi ha usato il tuo Account Facebook?

Avete notato strani movimenti all’interno del vostro profilo Facebook? Probabilmente non è mania di persecuzione, ma è proprio così. Per attestare che ciò sia vero possiamo affidarci agli strumenti offerti da Facebook, ma di cui la maggioranza di noi ne ignora l’esistenza.

Facebook ci dà la possibilità di controllare i luoghi dove sono avvenuti gli accessi e di essere avvisato qual ora ve ne siano di altri oltre le postazioni da noi prestabilite.

AVVISAMI SE…

La prima cosa da fare, onde evitare accessi anomali, è impostare su attivo la funzione di avviso.

  1. Dirigiamoci sulla freccetta in alto a destra e scegliamo la voce Impostazioni Account;
  2. Ora la voce Protezione e quindi Notifiche di accesso;
  3. Spuntiamo la voce che ci è più comoda (quindi se essere avvisati via mail o via sms);
Così facendo verrà salvato il cookie del tuo PC e quando verranno localizzati altri Cookie diversi da quest ultimo, saremmo avvisati prontamente da Facebook per accessi indesiderati.

 

IN QUALE LUOGHI C’è STATO UN ACCESSO?

Ora siamo sicuri di essere protetti. Per controllare da quale luoghi c’è stato un accesso fraudolento sul nostro account (con data, ora, luogo e dispositivo usato) seguiamo questi step:

  1. Dirigiamoci sulla freccetta in alto a destra e scegliamo la voce Impostazioni Account;
  2. Ora la voce Protezione e quindi Sessioni Attive;
  3. Localizziamo quelle che reputiamo “anomale” e facciamo clic su Termina attività, affinché i futuri accessi da quella postazione saranno bloccati.

Luca Chialastri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.