,

Le 3 migliori alternative a Skype su Android, iOS, BlackBerry e Windows Phone

La realtà digitale è entrata sempre più prepotentemente nella vita di tutti i giorni, e con essa un nuovo modo di comunicare. Degli eclatanti esempi possono ricadere sui social network, come Facebook e Twitter, che hanno stravolto letteralmente il nostro modo di relazionarci o sulle video chat. Proprio su quest’ultima categoria vogliamo soffermarci in questo articolo.

Le videochat sono state la progressiva evoluzione delle classiche chat testuali, diffusesi lentamente in Italia poiché la banda larga oltre un decennio fa era ancora a macchia di leopardo.
Skype è stata la prima azienda che ha pensato bene di investire su questa tecnologia, puntando su di essa tutti gli sforzi. Oggi, Skype,
acquisita da Microsoft a maggio 2011, vanta milioni di utenti registrati, che tutti i giorni effettuano videochiamate totalmente gratis o sfruttando tariffe alquanto economiche.

In particolare, è possibile usare Skype non solo tramite via pc, ma anche attraverso i comodi Telefoni VoIP, fissi o cordless, che permettono di effettuare chiamate via Internet. 

ALTERNATIVE?

Nonostante il largo bacino di utenza che ricopre, Skype non è immune alla feroce concorrenza che propone funzionalità e tariffe competitive anche nel mondo Android e iOS. In alcuni casi potremmo chiamare anche numeri fissi o altri cellulari gratuitamente, anziché sfruttare le classiche tariffe a pagamento offerte da Skype:

  • Line è l’ultima frontiera del guadagno: è la perfetta fusione tra Skype, Viber, Whatsapp e Facebook all’interno di una unica interfaccia permette di chiamare, mandare sms e seguire le news degli amici gratuitamente, inoltre possiamo chiamare i nostri contatti da PC e MAC oltre che Android, iOS, Windows Phone o Blackberry: una vera e propria rivoluzione;
  • Con l’applicazione Forfone per Android e iOS possiamo chiamare senza alcun costo (se non sfruttando l’abbonamento flat dello smartphone o reti WiFi nella zona) tutti i numeri fissi entro i confini italici.
    Per farlo è necessario scaricare l’apposita APP: al primo avvio saremo subito pronti per effettuare chiamate gratuite. La qualità della chiamata è eccelsa anche quando il segnale della rete mobile connessa a internet è bassa;
  • Viber è un’applicazione per iOS e Android che, al pari di Whatsapp, ci permette di inviare messaggi gratuiti a chi possiede la medesima applicazione installata sul proprio dispositivo, inoltre permette di effettuare chiamate gratuite verso i nostri amici, sempre seguendo i criteri appena citati. La qualità rispecchia la potenza del segnale, anche se potrà risultare leggermente scarsa comunque.
Luca Chialastri